Sondaggi
 
...
 
Newsletter
 
 
 
sottoscrivi      rimuovi
Friends
 
federnuoto
deepblue

agendaDiana
Invia articolo Stampa articolo
MASTER - 29/10/2007
Mondiale per Colombo
Il report di Marco Conti

Subito record mondiale per Marco Colombo, Alberto Montini fa le prove generali. - Inizia il calendario Supermasters con le classiche prove di Verolanuova e Rovigo, giÓ in palla molti dei protagonisti della passata stagione con la prova isolata di Marco Colombo in un inusuale per lui 800 stile libero che chiude con il nuovo mondiale M45 di 8.50.30 (passaggio forte in 4.17.7 con chiusura in asfissia in 4.32.6 ed ultimo 100 in 1.10 alto), record soffiato all'amico ed organizzatore di Verolanuova il mitico e gentilissimo Bernardo Bordonali, che, assicura, ci proverÓ a riprenderselo.
Altro doppio botto Ŕ stato il 59.46 nei 100 misti ed il 1.04.79 nei 100 rana ottenuti da un giÓ 'informissima' Alberto Montini, che nel periodo di Purgatorio nel passaggio tra gli M35 e gli M40 scuote la platea e migliora per il momento il record italiano M35, ma getta le basi per il mondiale M40 ancora in mano a Roberto Tarricone con 59.57. Nei 100 misti il sabato sugli scudi anche Silvano Danieli che fa suo il record M80 con 1.44.10.
Nella giornata di Domenica Marco Colombo si prende anche il record italiano dei 50 stile libero in corta, soffiandolo all'amico ed ora anche compagno di squadra Gianluca Giglietti portandolo da 24.75 a 24.68 (presente,credo, per la prima volta anche un famoso velocista del passato come Raffaele Franceschi, fratello di 'Long John' Giovanni, terzo dietro a 'Biro' Biricolti in 26.70).
A Rovigo nuovo record italiano per Monica Vaccari che tra le M45 prende il record a Monica Cor˛ abbassando il primato da 1.13.02 a 1.11.85.
Aggiornato il file dei record, non avendo ancora un raffronto aggiornato con l'ufficiale chiediamo agli addetti ai lavori di comunicarci eventuali errori o dimenticanze.

Primati aggiornati al 28 ottobre
 
Marco Conti
[home page]   [torna indietro]

Share/Bookmark