Sondaggi
 
...
 
Newsletter
 
 
 
sottoscrivi      rimuovi
Friends
 
federnuoto
deepblue

agendaDiana
Invia articolo Stampa articolo
SYNCRO-TUFFI - 13/12/2010
Torino - Europeo tuffi
Presentata la manifestazione

 TORINO. Sono stati presentati questa mattina a Torino, presso il Circolo della Stampa – Sporting di corso Agnelli 45, gli Arena European Diving Championships. Dopo il grande successo della prima edizione svoltasi alla piscina Stadio Monumentale di Torino nell'aprile 2009, la Ligue Européenne de Natation e la Federazione Italiana Nuoto hanno scelto di nuovo Torino per ospitare.

Dal 8 al 13 marzo 2011, la piscina Monumentale sarà nuovamente teatro di un importante evento internazionale: nell'impianto torinese saranno accolti i più grandi talenti continentali dei tuffi, partendo dalla Nazionale italiana guidata dal Commissario Tecnico Giorgio Cagnotto e capitanata dalla campionessa europea (trampolino mt 1 e mt 3), nonché argento e bronzo mondiale a Roma 2009, Tania Cagnotto. In azzurro è assicurata la presenza di Francesca Dallapè, campionessa europea insieme alla Cagnotto dai 3 mt sincro, Noemi Batki reduce da un argento europeo dalla piattaforma sempre a Budapest, Michele Benedetti, Francesco Dell’Uomo, Maria, Nicola e Tommaso Marconi, Valentina Marocchi, Cristopher Sacchin, Brenda Spaziani e Maicol Verzotto.
Gli Azzurri torneranno a Torino per difendere i risultati della storica edizione del 2009: storica perché per la prima volta i tuffi hanno celebrato un Europeo di specialità e perché l’Italia l’ha onorato con il record storico di medaglie, una in più rispetto l’edizione di Madrid. Tre d’oro che portano la firma di Tania Cagnotto, campionessa dal trampolino 1 metro, trampolino 3 metri e nel sincro insieme a Francesca Dallapè; l’argento di Christopher Sacchin e Maria Marconi nel trampolino 1 metro; il bronzo di Michele Benedetti nel trampolino 3 metri e di Nicola e Tommaso Marconi nel sincro trampolino. Nel 2009 l'Italia ha chiuso la manifestazione al secondo posto del medagliere, preceduta solo dalla Russia.

L’attesa è grande anche per gli atleti stranieri, tra cui coloro che si sono distinti ai passati Campionati Europei di Budapest 2010 come gli ucraini Illya Kvasha (oro 1 mt e 3 mt sincro) e Oleksiy Prygorov (oro 3 mt sincro), i tedeschi Sasha Klein (oro piattaforma) e Patrick Hausding (oro 3 mt e argento piattaforma), la russa Nadesda Bazhina (oro 3 mt) e le tedesche Christin Steuer (oro piattaforma e sincro piattaforma) e Nora Subschinski (oro sincro piattaforma).

“É un onore poter ospitare i migliori tuffatori d'Europa – ha dichiarato Giuseppe Sbriglio, Assessore allo Sport, Grandi Eventi Sportivi e Tempo Libero del Comune di Torino -. Torino da marzo sarà ricca di importanti eventi sportivi e culturali, e gli Europei di tuffi sono proprio uno di questi. Auguro agli atleti di ottenere i risultati sperati, Torino è pronta ad accogliervi”.

Non ha potuto prendere parte alla presentazione il Vicepresidente e Assessore allo Sport della provincia di Torino Gianfranco Porqueddu, che ha comunque mandato il proprio saluto e in bocca al lupo a tutti coloro che prenderanno parte agli Europei.

“Non posso che unirmi agli apprezzamenti di Città e Provincia per questa importante manifestazione che si terrà a marzo nella piscina Monumentale di Torino – Alberto Cirio, Assessore all'Istruzione,  Sport e Turismo della Regione Piemonte -. Ci tenevo molto ad essere qui per poter esprimere l'orgoglio sportivo della Regione Piemonte per il grande risultato ottenuto: l'assegnazione di questi Europei. Saranno un grande evento che farà da base per la promozione di questo sport e per il turismo in Piemonte”.

“Gli Europei di tuffi sono stati inseriti all'interno del programma eventi sportivi che da marzo a novembre 2011 metteranno Torino e il Piemonte sotto i riflettori per il 150° anniversario dell'unità d'Italia – ha dichiarato Franco Ferraresi, Responsabile Area Eventi Sportivi di Esperienza Italia -. Il capoluogo piemontese inizia i festeggiamenti il 17 marzo, e gli Europei di tuffi saranno il prologo ai grandi eventi sportivi che si terranno. Esperienza Italia ha voluto sostenere questo Campionato per confermare la vicinanza delle Istituzioni di Città, Provincia e Regione ad un appuntamento di questo calibro”.

Klaus Dibiasi, Consigliere Federale della Federazione Italiana Nuoto e Membro della Commissione Tecnica per il Settore tuffi della Ligue Europeénne de Natation, ha espresso la sua “soddisfazione nel ritornare a Torino per gli Arena European Diving Championships. Nel 2009 il successo è stato grande a livello mediatico, dei risultati e per l'organizzazione. In quell'edizione la Nazionale italiana ha battuto il record di medaglie conquistate a Madrid nel 2004 (6), salendo 7 volte sul podio e posizionandosi al secondo posto nella classifica per nazioni. Torino merita questo Europeo soprattutto per la grande tradizione dei tuffi, radicatasi negli anni con Adriana Costa, i fratelli Miranda, Giorgio Cagnotto e tanti altri ancora. La novità per quest'anno sarà nella prima giornata: ci sarà un test event, tuffi da 3 e 10 mt in coppia (maschio+femmina). La gara non farà parte del campionato, ma è una prova per poterla portare a disputarsi alle Olimpiadi”.

A chiudere la presentazione dei Campionati Europei Enzo Bellardi, presidente della FIN Piemonte e Valle d'Aosta: “dopo due anni esatti siamo di nuovo pronti a partire per l'organizzazione degli Europei di tuffi. Ringrazio LEN e FIN perchè questa riassegnazione per noi è un premio. Un ringraziamento va sicuramente a Città, Provincia e Regione per il loro patrocinio, e soprattutto a Esperienza Italia per averci inserito all'interno del programma eventi del 2011. Un grazie anche a coloro che già nel 2009 hanno collaborato con per la buona riuscita dell'evento: Croce Rossa Italiana, Volo 2006, i media e la RAI per la copertura dell'evento, ed i collaboratori del Comitato, dai Consiglieri e Vicepresidenti al personale. Siamo pronti per la seconda edizione”.

Per tutte le informazioni da oggi è attivo il blog all'indirizzo www.torinodiving2011.eu

 
CG
[home page]   [torna indietro]

Share/Bookmark