Sondaggi
 
...
 
Newsletter
 
 
 
sottoscrivi      rimuovi
Friends
 
federnuoto
deepblue

agendaDiana
Invia articolo Stampa articolo
MADAI! - 08/11/2013
Il ritorno di Phelps?
Lo sapremo a febbraio...

Entro mercoledì scorso Michael Phelps ha deciso se partecipare o meno ai Campionati Nazionali USA del 2014, ma per ora non si conosce quale sia stata la sua decisione.

Le norme FINA prevedono infatti che gli atleti ritirati ed intenzionati a rientare in una manifestazione FINA debbano essere disponibili per i test antidoping almeno 9 mesi prima della competizione stessa: in altre parole se Phelps avesse deciso di partecipare ai prossimi Campionati USA - in programma a Irvine (California) dal 6 agosto 2014 in poi - avrebbe dovuto comunicarlo alla USADA (US Anti-Doping Agency) entro mercoledì 6 novembre 2013.

Non è un segreto che Michael Phelps stia nuotando regolarmente, forse solo per tenersi in forma, forse pensando ad un suo rientro nelle competizioni: fatto sta che la giornata di mercoledì appena trascorsa rappresenta un importante spartiacque, dato che i Campionati Nazionali USA 2014 saranno l’unico appuntamento ufficiale per qualificarsi ai Giochi Pan Pacifici 2014 e ai Campionati del Mondo 2015. Come logica conseguenza, se non si presentasse ai blocchi di partenza dei prossimi campionati estivi non assisteremo ad un suo eventuale rientro - ad alto livello - fino a Rio 2016…

La USADA pubblicherà i dati ufficiali del terzo trimestre 2013 nei prossimi giorni, ma probabilmente bisognerà attendere la metà di febbraio (quando saranno resi noti i dati del 4° trimestre di quest'anno) per sapere se Michael Phelps è ufficialmente un... “pensionato” oppure no.

Concludendo: non sappiamo nulla più di quanto già sapevamo due giorni fa. Ma febbraio non è poi così lontano…

[fonte: swimswan]

 
[home page]   [torna indietro]

Share/Bookmark