Sondaggi
 
...
 
Newsletter
 
 
 
sottoscrivi      rimuovi
Friends
 
federnuoto
deepblue

agendaDiana
Invia articolo Stampa articolo
MASTER - 30/07/2005
Record Mondiali Masters
Anche questo in Canada

Già avevamo accennato nei giorni scorsi del grande happening che si sta svolgendo in Canada con la disputa dei Giochi Mondiali Masters, dal 22 al 31, dopo i risultati relativi al nuoto dei primi due giorni con due record mondiali migliorati, finalmente il sito ufficiale pubblica tutti gli altri giorni di gare (sigh! ben 253 pagine in pdf da consultare e raffrontare con le tabelle dei record).
Avevamo già parlato dei record ottenuti nei 100 stile libero, mentre nei 100 farfalla la pluriprimatista mondiale, l’americana Karlyn Pipes-Nielsen ha sfiorato nelle M40 il suo record con 1.05.42 (1.04.84 il suo primato), anche Jeff Erwin ‘costeggia’ il mondiale dei 400 stile libero M40 con 4.16.06 contro il 4.15.57 di Brett Phillips, mentre negli M60 il britannico Duncan Mc Creadie, migliora il suo record mondiale di un centesimo scendendo a 4.51.23.
Nei 200 stile libero M40 la Pipes-Neilsen ancora vicina al suo mondiale di 2.09.34, farà 2.09.91; la 95enne australiana Margo Bates dopo i 100 stile libero, scrive per la prima volta per una M95 il nome sulla tabella dei record con 7.34.27; tra i maschi questa volta a Mc Creadie non va bene perché si ferma con 2.16.96 a soli 4 centesimi dal suo record mondiale, ma ci pensa tra gli M70 David Radcliff a sfilare il record mondiale proprio sotto gli occhi di Graham Johnston, secondo in gara e precedente detentore, da 2.29.29 a 2.28.48.
Altro record mondiale negli M40, 800 stile libero con Jeff Erwin che lo abbassa da 8.46.84 a 8.41.65.
Nei 200 farfalla il nostro unico rappresentante Brunello Graja nella categoria M75 si aggiudica la prova, dopo alcuni secondi posti nei giorni prima, col tempo di 4.16.11.
Nei 50 stile libero M45 femminili la canadese Sarah Mac Donald si ferma a 13 centesimi dal record mondiale in 28.20, mentre Margo Bates lo toglie tra le M95 a Betty Jones da 1.47.20 a 1.27.97.
Altro record mondiale no-limits tra gli M95 maschi nei 100 dorso con l canadese Jaring Timmerman che si prende un record del nostro Alfredo Cerchi, trasferitosi in Australia da oltre 15 anni da 3.32.44. a 3.19.24.
Infine nei 400 misti il primatista mondiale M45 Djan Madruga va a tre secondi dal suo record in 5.02.62, mentre Brunello Graja vince la sua gara con 8.02.67 a pochi secondi dal suo recente record italiano.
 
Marco Conti
[home page]   [torna indietro]

Share/Bookmark